DECRETO LEGGE N.15 | 23 FEBBRAIO 2021: ULTERIORI DISPOSIZIONI URGNETI PER IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID-19

Fino il 27 marzo 2021 è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita tra territori di diverse regioni o province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute.

.

Fino al 27 marzo 2021, è consentito, nella Zona gialla in ambito regionale e nella Zona arancione in ambito comunale, lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata, una volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le ore 05:00 e le ore 22:00, e nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la responsabilità genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi. Sono comunque consentiti gli spostamenti dai comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia.

.

Scarica qui il decreto completo DL-n.15_23-febbraio-2021