LOMBARDIA ZONA ARANCIONE, L’ORDINANZA DEL MINISTRO DELLA SALUTE

A seguito dell’ordinanza di ieri, 27 novembre, del ministro della Salute, sono state istituite nuove zone arancioni (a rischio) e gialle (rischio moderato):

🟠 alle regioni in zona arancione (con Basilicata, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Marche, Puglia e Umbria) si aggiungono Calabria, Lombardia e Piemonte;

🟡 alle regioni in zona gialla (con Lazio, Molise, Provincia di Trento, Sardegna, Veneto) si aggiungono Liguria e Sicilia.

Scarica l’ordinanza del ministro della Salute (riclassificazione) Ordinanza_27-novembre-2020_Ministero_Salute