NUOVE ZONE ARANCIONI IN ITALIA

A seguito della nuova ordinanza del ministro della Salute sono state istituite nuove zone arancioni (a rischio).

Ad oggi in zona rossa ci sono: Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Calabria.

In zona arancione: Liguria, Toscana, Abruzzo, Basilicata, Umbria, Puglia, Sicilia.

In zona gialla: Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Marche, Molise, Provincia di Trento, Sardegna, Veneto.

Anche la Provincia di Bolzano è stata dichiarata dal governatore Kompatscher “zona rossa”, anche se la categorizzazione del ministero della Salute non prevedeva per questo territorio il massimo delle restrizioni.

Scarica l’ordinanza del ministro della Salute Ordinanza Ministero Salute_10 novembre 2020