ORDINANZA REGIONALE N.779 | 11 GIUGNO 2021

Il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana ha firmato un’ordinanza che anticipa l’aperture di alcune attività.

1️⃣ Su tutto il territorio regionale sono anticipate al 14 giugno 2021 le date di riapertura, rispetto a quelle previste dal decreto-legge n. 52/2021 e dal decreto-legge n. 65/2021, per le seguenti attività:

a) parchi tematici e di divertimento, anche temporanei (attività di spettacolo viaggiante, parchi avventura e centri d’intrattenimento per famiglie);
b) piscine e centri natatori in impianti coperti;
c) centri benessere e termali;
d) feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso;
e) attività dei servizi di ristorazione, svolte da qualsiasi esercizio, anche al chiuso;
f) fiere (comprese sagre e fiere locali), grandi manifestazioni fieristiche, congressi e convegni;
g) eventi sportivi aperti al pubblico, diversi da quelli di cui all’articolo 5 del decreto- legge n. 52/2021, che si svolgono al chiuso;
h) sale giochi e scommesse, sale bingo e casinò;
i) centri culturali, centri sociali e centri ricreativi;
j) corsi di formazione,

ferma restando l’applicazione delle misure di prevenzione sanitaria di cui alla normativa nazionale – ivi comprese, per quanto attiene allo sport, le “Linee Guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere” e le “Linee guida per l’organizzazione di eventi e competizioni sportive” approvate dal Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri – e di cui alle “Linee guida per la riapertura delle attività economiche e sociali” adottate con l’ordinanza del Ministro della Salute del 29 maggio 2021 citata in premessa.

.
2️⃣ In relazione alle sale da ballo e alle discoteche, si applicano le previsioni di cui all’articolo 5 del decreto-legge n.52/2021, fermo restando che le attività di ristorazione e bar sono equiparate a quelle già autorizzate dalla normativa vigente.
3️⃣ Al fine del contenimento dei focolai e del mantenimento delle condizioni di basso rischio sono rafforzate.

.

Scarica qui l’atto completo Ordinanza-Regione-Lomabrdia_11-giugno-2021