ZONA ARANCIONE, ECCO COSA È CONSENTITO E COSA NON LO È

Dal 28 al 30 dicembre tutta Italia torna in zona arancione 🟠
Ecco cosa cambia:
▶️ Le attività di ristorazione rimangono chiuse ❌
L’asporto è consentito fino alle 22, la consegna a domicilio rimane senza restrizioni ✅
▶️ Aperte le attività commerciali ✅
▶️ Consentiti solo gli spostamenti dai comuni con numero di abitanti non superiore a 5.000 ed entro i 30 Km ✅
Vietati gli spostamenti verso i capoluoghi di provincia ❌
▶️ Sempre consentito il rientro al proprio domicilio, abitazione o residenza ✅
Tutte le misure del Decreto Legge n.172/2020, valide sul territorio nazionale fino al 6 gennaio 2021.